Crocifisso ortodosso bronzo antico russo e smalti XIX secolo 35x17 cm.

Crocifisso ortodosso russo antico di bronzo e smalti del XIX secolo di 34,7x17 cm.
Si tratta di una tipica Croce Russa con trasversale in basso inclinata e lunga in rapporto al semplice appoggio dei piedi a ricordare che "La Croce è Bilancia di Giustizia". Sulla parte inclinata in basso è raffigurata la Vecchia Gerusalemme decaduta, con la tenda del tempio squarciata, mentre nella parte opposta si innalza la Nuova Gerusalemme.
Dall'alto della croce, sulla prima trasversale più ampia vi è la figura del Cristo Salvatore con l'aureola (Nimbo) nella quale sono incise le lettere greche ad indicare Colui che è, con la mano destra benedicente e la sinistra a sorreggere il mondo.
Sotto troviamo la Colomba con ai lati i due Cherubini dalle sei ali e dal volto umano collegati dalla scritta Angeli del Signore che attendono l'Anima ed il Corpo del figlio di Dio Onnipotente. Sotto vediamo gli Angeli con al centro le quattro lettere che indicano. Jesus Cristus Rex Judicorum ed a destra e sinistra le lettere "Re della Gloria"; ai lati del Nimbo vicino le braccia la frase: Gesù figlio di Dio, e nel Nimbo, le solite lettere greche, subito sotto la scritta: In nome del Tuo Sacrificio attendiamo la Resurrezione della Tua Gloria.
Il Corpo di Cristo è fissato alla Croce con quattro chiodi e non con tre, come appare nelle raffigurazioni occidentali, ed ha il capo riverso a destra. Lungo il corpo si notano due canne con in cima a destra una LANCIA ed a sinistra una SPUGNA, a ricordare dei momenti cruciali della lunga passione, con le relative lettere: all'estremità delle due canne, in basso, la scritta "Cristo Vincente".
nel punto in cui la Croce si innesta nel terreno, sono scolpite alcune lettere che indicano la frase: Il posto del Crocifisso diventa Paradiso, mentre ancora più in basso appare il teschio di Adamo ad indicare l'intera umanità caduta nel peccato e redenta grazie alla Passione ed alla Morte di Nostro Signore Gesù Cristo, morte che appare sempre rappresentata in una illuminata e regale nobiltà.
Provenienza: Mosca, Russia
Tecnica: fusione di bronzo
Materiali: bronzo e smalti
Misure: 34,7x17 cm
Epoca: fine XIX secolo
Il crocifisso antico è munito di certificato di garanzia e originalità, con perizia redatta dagli esperti del Ministero dei Beni Culturali della Russia, e documenti di esportazione.

Crocifisso ortodosso bronzo antico russo e smalti XIX secolo 35x17 cm

€ 2.500,00Prezzo

    Aiutaci con una donazione

    • Facebook
    • Instagram

    Monastero Ortodosso degli Angeli